Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su omeopata.org senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

Accetto
Omeopatia Roma
omeopata.org Dr. Candeloro omeopata Omeopatia Hahnemann Indicazioni Guarigione link divulgazione contatti
romaexplorer

Corsi di omeopatia

 

L'eccellenza nella formazione professionale a distanza e residenziale

Il dr. Francesco Candeloro, uno dei più apprezzati e stimati esperti di omeopatia del nostro paese, da molti anni ormai insegna questa materia con quella passione che gli ha permesso di realizzare una serie di corsi, on line e residenziali, che certamente possono dare un contributo importante a tutti quei medici desiderosi di migliorare la loro pratica clinica quotidiana.

I corsi si rivolgono a chi è già in possesso del titolo di omeopata, conseguito attraverso il superamento di uno dei tanti corsi base presenti sul territorio, e hanno come scopo fondamentale quello di voler migliorare la comprensione di quelle nozioni, già acquisite, che da un lato differenziano il particolare approccio alla malattia tipico della medicina omeopatica, ma d'altro canto rendono a volte ostico, e difficilmente riproducibile, l'applicazione pratica di quei principi che tanto la contraddistinguono.

Partendo, dunque, proprio da alcuni dei più conosciuti principi dottrinari della materia, il dr. Candeloro desidera condurre i discenti alla piena comprensione di come l'omeopatia basi in realtà la sua efficacia terapeutica sulla legge di massima similitudine (simillimum) tra rimedio prescritto e modo naturale dell'organismo umano di riportarsi in salute e, attraverso una serie di passaggi, sempre scrupolosamente dettagliati, perviene così alla corretta applicazione pratica di questa legge, che si avvale della relazione dinamica - individuata dallo stesso dr. Candeloro - tra i singoli rimedi, i quali possono esser così suddivisi in base ad una classificazione miasmatica-costituzionale dell'età infantile/adolescenziale prima, e miasmatica–esistenziale dell'età adulta poi, che di fatto riduce le distorsioni terapeutiche legate ai tanti personalismi prescrittivi.

A completamento di tutto questo, è sorta una nuova Materia Medica, definita appunto dinamica, in cui i principali e più ricorrenti rimedi terapeutici - definiti, dallo stesso autore dei corsi, policostituzionali - in analogia con quel dinamismo morboso che caratterizza l'essere e il suo divenire patologico, sono presentati prima nel dettaglio dei loro sintomi distintivi (sindrome minina di valore massimo) e poi nei rapporti di antecedenza e successione terapeutica con tutti gli altri rimedi appartenenti ad una stessa classificazione miasmatica, che prende l'avvio proprio dalla costituzione del soggetto, aspetto, questo, fondamentale nell'orientare la tendenza patologica di ogni individuo.

Una parte importante dei corsi on line, è dedicata, infine, agli strumenti necessari all'affinamento della prescrizione, e in particolare allo strumento in assoluto più dibattuto nella sua utilità diagnostica, vale a dire il Repertorio, a cui l'autore ha dedicato un corso intero, per spiegarne origine, evoluzione nel tempo, utilizzo corretto e finalità distintive tra quello cartaceo e quello computerizzato.

Questi corsi, fruibili tutti direttamente on line, dall'area didattica del presente sito, sfruttano una sofisticata piattaforma e-learning, che permette al discente di ottimizzare luoghi e tempi di studio, e di essere sempre in contatto con l'autore dei testi, e si completano con il corso residenziale di omeopatia avanzata, che annualmente il dr. Candeloro tiene per la Scuola Medica Ospedaliera di Roma, e dove è coadiuvato, per la parte pediatrica, dal dr. Francesco Cartolano, primario ospedaliero di neonatologia.
Quest'ultimo corso rappresenta un mezzo ulteriore per associare alle molte nozioni che il dr. Candeloro ci fornisce nelle lezioni teoriche, la necessaria verifica pratica delle stesse, indispensabile al pieno possesso di ogni metodica complessa, com'è appunto quella omeopatica.
 

domande omeopatia
Copyright©2002 Tutti i contenuti, anche parziali, presenti su www.omeopata.org non possono essere riprodotti senza autorizzazione.